martedì 4 giugno 2013

Gelato vegano senza rimorsi

Ciao Golosastri.
Forse ci siamo... sembrerebbe essere arrivato il caldo, almeno a Milano. E se c'è una cosa a cui io non resisto quando arriva la bella stagione è il gelato. Di solito al gusto  CIOCCOLATO FONDENTE e STRACCIATELLA, con ogni tanto qualche deviazione su PISTACCHIO, TIRAMISU', BACIO e CREMINO... come vedete tutti gusti "leggeri". Ecco perchè oggi vi propongo invece questa ricettina per un simil-gelato che mi faccio ogni volta che non ho voglia di eccedere con le calorie e che non voglio rinunciare ad una coppa di gelato.
Dovrete surgelare delle banana senza buccia e la frutta che preferite, io in questo caso ho usato delle fragile.
Vediamo cosa ho combinato.

INGREDIENTI per 1 COPPA:
- 1 banana surgelata
- 5 fragolone surgelate
- latte di soia q.b.


Premettendo che come base si usa sempre la banana surgelata, che frullata conferisce al nostro gelato vegano la cremosità giusta. Quindi iniziamo appunto frullando la banana tagliata a tocchi con un goccio di latte di soia. Andate coi ad occhio, aggiungetene un pochino ogni volta che c'è bisogno di amorbidire l'impasto. Una volta pronta la banana, ottenuto così il gusto banana, potete aggiungere il resto della frutta, sempre tagliata a tocchi. Se volete fare il gelato bigusto, levate un po' della banana frullata, e poi aggiungete le fragole. Una volta pronto anche il gusto fragola affiancatelo a quello banana e se necessario mettetelo in freezer per qualche minuto.
Io ho provato anche a fare il gusto cacao aggiungendo alla banana frullata qualche cucchiaino di cacao in polvere... non male!

15 commenti:

  1. Buono, banana e fragola un bell'abbinamento :)
    Un cucchiaino lo mangerei volentieri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehe si... se poi ci butti dentro delle gocce di cioccolato è ancora più buono ^_^

      Elimina
  2. Copio il tuo gelato e mi aggiungo ai tuoi lettori.....a presto!!!

    RispondiElimina
  3. Ops....che rinc....ero già fra i tuoi lettori, un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  4. mmmm ma che bontà vedono i miei occhi, non sapevo fosse così semplice fare il gelato vegano.. da rifare di sicuro! Grazie :) .. e grazie anche per la gentile visita che ricambio con piacere, da oggi hai una nuova amica :) ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh si questo è proprio facile facile, in giro si trovano ricette più complesse ma che probabilmente nel risultato finale somigliano molto di più ad un gelato vero, però diciamo che se si ha una voglia e la si vuole soddisfare il più velocemente possibile, questa è la strada giusta ;-)))

      Elimina
  5. Ciao, che meravigliosa dritta per mia sorella che è intollerante al lattosio!!!
    Baci

    RispondiElimina
  6. Ciao, interessante questo gelato goloso... grazie per essere passata da me, anche il tuo blog è interessante e da oggi anche io faccio parte dei tuoi followers, a presto, Martina

    RispondiElimina
  7. Non sono vegana ma ho le antenbne dritte, sempre pronta a provare nuovi gusti e sperimentare cucine alternative. Il tuo blog è ricco di spunti molto interessanti come questo gelato veg che proverò. E' stato molto piacevole scoprirti. Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina, neanche io sono vegana ^_^ però mi piace sperimentare e se riesco, tagliare anche le calorie :-D

      Elimina
  8. Spettacolo!!!!!! La banana come addensante al posto dell'uovo. Già già ;)

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un commento ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...