martedì 31 gennaio 2012

I fusilli con speck ed asparagi

Ciao golosastri!
Ho cambiato un po' il look del blog, vi piace?
Oggi vi propongo un bel piatto di pasta un po' rustico, facile, veloce e bello saporito. Asparagi, speck e spolverata di pecorino.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
- 360 gr di fusilli caserecci
- 400 gr di asparagi
- 100 gr di speck tagliato a listarelle
- 1 scalogno
- vino bianco
- qualche mestolo di brodo vegetale
- pecorino grattuggiato a piacere
- sale e pepe







Per prima cosa puliamo gli asparagi, leviamo la parte dura del gambo, tagliamoli a rondelle lasciando le punte intere. Affettiamo lo scalogno e soffriggiamolo in una padelle con un filo di olio. Quando inizia a dorare aggiungiamo lo speck, sfumiamo con del vino bianco e appena prima che evapori del tutto aggiungiamo gli asparagi. Saliamo e pepiamo. Saltiamoli per un paio di minuti poi aggiungiamo un po' di brodo e finiamo la cottura a fuoco medio. aggiungiamo, se si dovesse asciugare tutto, un pochino di brodo ancora.
Lessiamo la pasta e saltiamola poi per qualche istante nella padella col sugo, spolverizziamo col pecorino e facciamo mantecare.

COSA MI PIACE BERE
Un buon bianco, fruttato, come il Gewurztraminer che si sposa perfettamente sia con lo speck che con gli asparagi.
Se invece preferite un rosso l'importante è che sia di medio corpo, medio giovane, non eccessivamente tannico (amaro) e che non abbia subito lunghi passaggi in barrique, perchè andrebbe ad accentuare quel sentore di "legno" tipico dell'asparago.

Buon appetito.






19 commenti:

  1. ciao francesca...
    benvenuta nel giro di cucina ^___^
    ho fatto una visitina al tuo blog e mi e garbato moltissimo il flan di carciofi con la crema di parmigiano e non solo .. i fusilli e un formato di pasta che amo perche abbraccia tutti gli altri ingredienti che la circondano....
    by da lia
    mi sono inserita tra i tuoi sostenitori..

    RispondiElimina
  2. complimenti un blog carinissimo mi sono aggiunta se ti va passa mi farebbe piacere

    RispondiElimina
  3. Giovanna faccio un salto più che volentieri ^_^

    RispondiElimina
  4. Molto bello il look del tuo blog! Ottima scelta!
    E grazie x la ricettina!

    RispondiElimina
  5. Proprio gustosa la tua pasta. Che voglia di primavera con quel condimento agli asparagi. Piacere di conoscerti, a presto

    RispondiElimina
  6. ti seguo molto volentieri fai ricette davvero particolari..prometti bene condividerò sempre le tue ricette con + 1 così ti farò pubblicità a presto simmy

    RispondiElimina
  7. Piacere Francesca ,ottimo consiglio a seguire il tuo blog da Simona ciao !!

    RispondiElimina
  8. Ciao! Simona ha fatto benissimo a segnalarci il tuo blog1 Complimenti...
    Questo primo è molto appetitoso!

    RispondiElimina
  9. Complimenti per questo carinissimo blog.....sono arrivata e mi sono iscritta con piacere ai tuoi sostenitori.....passa a trovarmi se ti va e fai altrettanto....ti aspetto e ben arrivata in questa fantastica comunity.....

    RispondiElimina
  10. Ciao ;) mi aggrego volentieri grazie alla segnalazione, sono una golosastra!
    Buona serata
    Sonia

    RispondiElimina
  11. grazie mille per essere passata a trovarmi, ricambio e aggiungo i miei complimenti per il tuo blog

    RispondiElimina
  12. ciao Franci, mi piace molto il tuo nuovo look e anche questa pasta!! ciao danyxxx

    RispondiElimina
  13. Ringrazio tutte voi ragazze e faccio un salto a trovarvi nei vostri blog! ^^

    RispondiElimina
  14. Intanto mi iscrivo al tuo blog con piacere...e poi passo a dirti che il piatto caldo è di Ardes, mentre quello bordeaux è di Laboratorio Pesaro. un abbraccio e complimenti, se ti va ti aspetto al mio contest a giorni...

    RispondiElimina
  15. Che buoni!!!! Complimenti per il blog!!!! Se ti va passa a salutarmi

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un commento ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...