giovedì 30 aprile 2015

Brandade di Merluzzo con chips di patate

Ciao Golosastri
diventare mamma è bellissimo ma comporta qualche sacrificio. Uno di questi è il tempo per stare ai fornelli, tanto tempo, e per dedicarsi alleproprie ricette. Quelle che magari ti frullano in testa da tanti mesi ma che per una cosa o per l'altra non sei mai riuscita a fare. Poi arrivo il momento in cui dici basta, ho voglia di cucinare, di stare ai fornelli ore e fare tante preparazioni. E allora te ne freghi magari della stanchezza e quando il bimbo dorme accendi i fuochi e via. Tra le tante ricettine che da un po' avevo in mente di fare c'è questa brandade di merluzo superleggera perchè senza latte o derivati. Un antipastino fingher food dove delle chips di patate rigorosamente fatte a mano e cotte al forno (perchè a noi ci piace light!) donano quel tocco di croccantezza e fanno da cucchiaio.
Vediamo cosa ho combinato

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
- 400gr di filetto di merluzzo
- 30 gr di finocchietto selvatico
- 1 costola di sedano
- 1 cipollotto
- 1 bicchiere di vino bianco
- oli evo q.b.
- sale e pepe
- 1 patata









In una pentola alta fate bollire un litro di acqua con il sedano tagliato a tocchetti, il finocchietto, il cipollotto mondato e il vino bianco. Una volta raggiunta l'ebollizione continuate la cottura e dopo 5 minuti aggiungete i filetti di merluzzo, abbassate al minimo la fiamma, coprite con il coperchio e continuate la cotturaper altri 5 minuti. Lasciatelo intiepidire e scolatelo. Trasferite i filetti di merluzzo nel mixer e aggiungete una presa di sale, una bella macinata di pepe e 1/2 dl di olio evo. Frullate il tutto, se necessario aggiungete olio. Lasciate riposare il composto in frigo. 
Nel frattempo scaldate a 200 gradi il forno (180 se ventilato). Tagliate la pastata bella sottile, io ho usato una mandolina super affilata e ho ottenuto fette spesse neanche 1 mm. Disponete le fettine su una leccarda ricoperta di carta da forno leggermenta unta. Cuocetele per 20 minuti circa. Tenetele comunque sott'occhio che è un'attimo che si bruciacchino troppo e diventin amare.
Servite la brandade, insieme alle chips, a temperatura ambiente o leggermente tiepida.
Buon appetito.


4 commenti:

  1. Bella presentazione e buon gusto, anche perché il merluzzo mi piace molto !

    RispondiElimina
  2. Quanto amo il brandade, un bacione :)

    RispondiElimina
  3. Bravissima! Presentato in maniera impeccabile :)
    Un bacio

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un commento ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...