lunedì 28 ottobre 2013

Timballo di pasta alla canapa con feta e melanzane, collaborazione alternativa.

Ciao Golosastri!
Periodo di collaborazioni nuove e particolari. Ormai avete capito che mi piace provare prodotti alternativi, realizzati rispettando il territorio e le risorse umane. Sono sempre alla ricerca di alimentari sani e che rispecchiano il mio pensiero di ecosostenibilità. Ecco perchè oggi sono felice di presentarvi questa ricetta nata in collaborazione con BOTTEGA DELLA CANAPA: prima catena di negozi presente sul mercato nazionale interamente dedicato alla Canapa. Ecologia ed etica nei processi produttivi sono la loro filosofia.
BOTTEGA DELLA CANAPA oltre ad alimenti quali pasta e olio propone un’ampia gamma di prodotti derivati dalla produzione artigianale della pianta che accompagna la storia dell’umanità fin dagli esordi: abbigliamento in filati biologici, intimo, borse, accessori per la casa, cosmesi naturale a base di olio di canapa, alimenti, biogiardinaggio e molto altro ancora. Per conoscere meglio la loro storia e tutto quello che realizzano vi invito a curiosare il loro SITO.
Ma veniamo alla ricetta di oggi: ho realizzato un timballo utilizzando la loro pasta alla canapa che ho trovato davvero buona, tiene la cottura ed ha un sapore non poi così distante dalla pasta normale.
 

INGREDIENTI:
- 2 rotoli di pasta brisee
- 350 gr di fusillini BOTTEGA DELLA CANAPA
- 200 gr di feta
- 10 fette circa di melanzane grigliate surgelate
- olio evo
- 100 gr di ricotta fresca
- pepe
 
 
 
 
 
Lessiamo I fusilli in acqua salata bollente, nel frattempo tagliamo a tocchetti le melanzane scongelate e la feta. Scoliamo la pasta, condiamola con la ricotta, un po' di olio e una spolverizzata di pepe. Uniamo anche le melanzane e la feta. In una tortiera posizioniamo il primo rotolo di brisee, riempiamolo con l'impaso, quindi copriamo con il secondo rotolo, sigillando i bordi.
Infornaimo a 180° (forno già caldo) per circa 20/25 minuti.
 
BUON APPETITO CON BOTTEGA DELLA CANAPA
 

18 commenti:

  1. Mmmmmh mi piace l'idea di questo timballo "rivestito", molto goloso e perfetto per queste giornate piovose :) Ciao e buon we!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero, con questo tempo umido ci si consola con piatti caldi e corposi ^^

      Elimina
  2. Francesca questo timballo è stupendo, da provare, anche se non so se riuscirei ad essere cosi brava!
    A presto, Michela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Michela, è facilissimo da fare davvero ^^

      Elimina
  3. che figata di collaborazione! voglio assolutamente provare i loro prodotti.. e che piattino superinvitante, brava!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Leti, insieme alla pasta mi hanno mandato anche due campioncini di crème e una saponetta ^_^

      Elimina
  4. Complimenti, una ricetta meravigliosa!!!!

    RispondiElimina
  5. E' per me una ricetta nuova che dagli ingredienti,deve essere ottima.
    Tua nuova follower.

    RispondiElimina
  6. daiii sto cercando idee per un timballo di riso...
    un bacione

    RispondiElimina
  7. curiosissima me! Mi ispira proprio!

    RispondiElimina
  8. il tuo blog è fantastico! goloso!!
    sono nuova, se ti va passa a trovarmi, mi farebbe molto piacere
    :)
    http://ildiariodellamiacucina.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. Francesca, posso definire questo timballo semplicemente... trionfale?
    Beh, l'ho fatto :)

    Un abbraccio e buona domenica!
    MG

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un commento ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...