venerdì 6 febbraio 2015

The Kitchen Nook Special hamburgher

Ciao golosastri!
Sono ricaduta nella pausa da blog... Un po' per mancanza di voglia di mettermi davanti al pc un po' perché sono nate nuove passioni in me ed il tempo da dedicare a tutto, con Enea che cresce non è molto. Continuo a cucinare, a pasticciare, ad inventare. Continuo a dedicarmi alla cura del mio corpo mangiando sano, seguendo la mia filosofia alimentare. E anche quando mi concedo qualche caloria magri non proprio "pulita" cerco di farlo alla mia maniera. Come nel caso del mio special hamburgher. Dove la carne è di bovino adulto rigorosamente italiano. La mozzarella è di bufala a km zero, dritta dai caseifici della bergamasca. La salsa è un guajamole, rigorosamente fatto a mano, ricco di quei grassi che fanno bene al corpo e allo spirito. E poi, vado a colorare ulteriormente di verde con delle zucchine alla julienne saltate con menta profumata. Tutto cucinato senza grassi aggiunti, alla piastra, bella calda e sfrigolante.
Vediamo cosa ho combinato.

 INGREDIENTI PER 2 HAMBURGER

- 2 panini da hamburger
- 2 svizzere di carne scelta
- 2 zucchine medie
- 1 mozzarella di bufala
- menta q.b.
- 1 avocado
- 1 pomodoro
- 1/4 di cipolla
- cumino in polvere
- sale e pepe
- olio evo





Io ho voluto cuocere il tutto nella mia adorata superpiastra che occupa due fuochi. Potrete ovviamente usare anche delle normali padelle antiaderente. Scaldate la vostra piastra a dovere, nel mentre che raggiunge il calore dovuto abbrustoliteci sopra la parte interna del pane per hamburger preventivamente tagliato a metà. tagliate a fette la mozzarella e alla julienne le zucchine. Saltate le zucchine con un filo di olio, sale pepe e menta quanto basta. Preparate il guacamole pelando l'avocado, schiacciandolo per bene con una forchetta. Aggiungete il pomodoro privato dei semi e fatto a cubetti. Tritate la cipolla finemente e aggiungete anche questa. Unite un cucchiaio di olio evo. Regolate di sale e pepe. Infine aggiungete il cumino. Occupiamoci quindi della carne. Il segreto per ottenere degli hamburger succosi è cuocerli prima per bene da un lato, poi dall'altro, evitando di ricuocere una seconda volta il lato già cotto. In questo modo i succhi rimangono ben distribuiti all'interno lasciando la carne morbida. A cottura completata (scegliete voi se al sangue, media o ben cotta), salate la carne. Assembliamo ora il nostro panino: spalmiamo le due metà con il guacamole, nella fetta inferiore adagiamouna fetta di mozzarella, sopra la carne, quindi un po' di zucchine saltate, e l'altra fetta di pane. Bloccate il tutto con uno stuzzicadenti lungo e...
Buon appetito.

16 commenti:

  1. UN HAMBURGER MOLTO STUZZICANTE, QUALCHE VOLTA SI PUO' FARE!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehehe ma si dai se non ci si coccola ogni tanto ;-)

      Elimina
  2. Con questo post mi colpisci al cuore.......anzi alla gola!!!Adoro gli hamburger in tutte le maniere e devo dire che ora sono nei guai!!Dove lo trovo un hamburger pronto per soddisfare il mio palato :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gwendy adoro anche io gli hamburger, tranne McDonald e simili ovviamente. ^_^

      Elimina
  3. Questi hamburger sono super golosi e fanno occhiolino ! Buon weekend !

    RispondiElimina
  4. fai bene a seguire il tuo Enea e le tue nuove passioni. Io ti aspetto sempre visto che ci regali queste gustosissime proposte
    amelie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Amelie... Spero di riuscire ad essere un po' più costante ^_^

      Elimina
  5. solo una parola: SBAV!!!
    Io amo il guacamole, lo mangerei a colazione sul pane e amo gli hamburger! Brava mommy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace da matti! Non fosse che qui a Milano gli avocado te li vendono a oeso d'oro!!!

      Elimina
  6. Questo è un hamburger da gourmet ^_^ oltre che :-P
    Ben ritrovata e non sparire nuovamente, è??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Zia consuuuu!!! Spero di no dai! io ci provo ;-)

      Elimina
  7. Per il mio piccolo che da bravo americanino ama il cheeseburger sara' una sana alternative. Grazie per questa bella ricetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Manu! Fammi sapere se gli è piaciuto ;-)

      Elimina
  8. Succulento questo 'burger, oltre ad essere molto green. Mi piace un casino!
    Come anticipavo, non bighellonare troppo e torna presto al tuo primo amore.
    Viva noi cuoche 2.0 . :-D

    RispondiElimina
  9. Un hamburger da favola, 100% italiano con la mozzarella di bufala!!!

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un commento ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...