giovedì 30 maggio 2013

Cestino croccante di frutta fresca

Ciao golosastri!
E niente... stavo sistemando il PC e che ti trovo?... la foto di questo dolcetto che ho fatto qualche mese e fa e del quale mi ero proprio dimenticata di pubblicare la ricetta. La frutta che ho usato allora era ovviamente quella invernale, ma nulla ci vieta di farne una versione più estiva. Di questa ricetta ricordo in particolar modo un particolare: lo SBATTIMENTO INCOMMENSURABILE nel pulire il padellino dal caramello, praticamente moto perpetuo! Però il risultato è talmente buono che forse un pochino la fatica vale la pena.
Vediamo cosa ho combinato.


INGREDIENTI per IL CESTINO
- 300 gr di mandrole a lamelle
- 350 gr di zucchero
- 1 tavoletta e 1/2 di cioccolato fondente

INGREDIENTI per LA FARCITURA
- kiwi, banana e mandarino
- crema pasticcera
- cioccolato in scaglie



Preparate dei quadrati di 15 cm per lato di carta da forno e delle ciotoline da usare per dare la forma ai cestini.
Iniziate tostando velocemente le mandrole in forno a 180° per qualche minuto. Nel frattempo in una casseruola buttate lo zucchero con l'acqua e fatelo sciogliere lentamente, a fuoco basso, girandolo con un cucchiaio di legno, finchè non diventa bello dorato. Quindi spegnete il fuoco e unite le mandorle e girate bene.
Ora dovrete essere abbastanza svelte per evitare che lo zucchero si raffreddi. Versate con un cucchiaio una dose di caramello al centro di un quadrato di carta da forno, posizionatevi sopra un'altro foglio, stendete e schiacciate il caramello con un mattarello quindi posizionatelo sopra una ciotolina rovesciata in modo da dargli la giusta forma. Proseguite così fino ad aver creato i cestini necessari. Se serve tenete acceso più a lungo il fuoco ma fate attenzione che il caramello non scurisca.
Intanto che i cestini si raffreddano e prendono forma sciogliete a bagno maria il cioccolato, lasciando da parte qualche quadratino che sminuzzerete grossolanamente. Mondate e tagliate la frutta.
Una volta sciolto il cioccolato con l'aiuto di un pennello da cucina spennellate l'interno dei cestini. Fate raffreddare in frigo.
Ultimo step: riempite i cestini con un po' di crema pasticcera, decorate quindi a piacere con la frutta e un po' di cioccolato a scaglie.
Buon appetito!

10 commenti:

  1. Sapessi le volte che capita a me.. io ho ricette di febbraio ancora da postare! hihihi.. hai fatto bene.. è davvero scenica.. e come dici tu.. nulla vieta di usare altra frutta di stagione! smack

    RispondiElimina
  2. Credo che ricette quasi dimenticate le abbiamo tutte, l'importante è riuscire a condividerle soprattutto se sono così golose :)
    Buona serata

    RispondiElimina
  3. Ho avuto lo stesso senso di devastazione e di impotenza quando ho imbrattato la cucina, preparando il marshmallow! Però ci sono cose per le quali davvero vale comunque la pena! Complimenti per questa ricetta! :-*

    RispondiElimina
  4. Molto goloso, vale la pena di provare anche se ci vuole olio di gomito per pulire le pentole!;) Ciao, a presto!

    RispondiElimina
  5. E che dire???? Incentiviamo la rievocazione di piatti e foto dimenticati!!! Complimenti :)

    RispondiElimina
  6. ciao cara, piacere io mi chiamo Vanna,e sono felice di essere passata da te! trovo il tuo blog molto interessante e quindi mi sono unita, se ti va di venire da me mi fa molto piacere, a presto! http://ledeliziedivanna.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna! Passo subito anche io a sbirciare da te ^_^

      Elimina
  7. Che meraviglia Francesca, questo lo copio, grazie cara!!!!!

    RispondiElimina
  8. un'idea fresca e gustosa! Brava...

    RispondiElimina
  9. goloso e allo stesso tempo salutare, mi iscrivo anche io così non ci perdiamo di vista ;)

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un commento ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...