venerdì 18 luglio 2014

Enea e Kolokithokeftedes: polpettine fritte Greche

Ciao Golosastri!
Della serie alle volte ritornano, dopo una lunga pausa, eccomi di nuovo a scrivere sulle pagine virtuali del mio foodblog ormai impolverato.
Chiedo venia per la latitanza ma ho avuto un buon motivo, che vi presento subito: lui è Enea, piccolo guerriero spaccaculi!!!
Nato il 13 maggio con 10 giorni di anticipo, a discapito del nome, è un vero angioletto. Per ora, facendoci le corna, è proprio bravo, ci fa dormire e mal di pancino ogni tanto a parte, non piange quasi mai!
E così riesco inaspettatamente a trovare anche il tempo per aggiornare il mio blog con ancora una ricetta greca. Quest'anno purtroppo niente mare, con il piccolino abbiamo optato per la montagna. Inutile dirvi quanto mi manca la Grecia, se riusciamo facciamo una scappatina a settembre, altrimenti sarà per la prossima estate.
La ricetta che vi propongo è quella delle Kolokithokeftedes: polpettine fritte Greche a base di zucchine, feta e menta. Un antipasto gustoso da servire rigorosamente con del fresco tzatziki.
Vediamo cosa ho combinato!

INGREDIENTI:
- 500 gr di zucchine
- 125 gr di feta)
- 2 uova
- 1 cipolla (facoltativo)
- menta tritata un cucchiaio
- prezzemolo tritato un cucchiaio
- 100 g farina tipo 00
- olio evo
- sale e pepe


Grattuggiate le zucchine, lasciatele scolare, quindi unite le uova, la cipolla, la menta sminuzzata, il prezzemolo, sale, pepe. Uggiungete la farina mescolando fino ad ottenere un composto omogeneo e abbastanza denso con il quale formerete delle frittelle.
Scaldate bene l'olio e friggete le polpettine ponendole poi su della carta assorbente prima di servirle comunque ben calde.
Buon appetito!

21 commenti:

  1. Ma congratulazioni! Un assenza più che giustificata :D il pargoletto è bellissimo, sembra un angioletto... auguri neomamma e complimenti anche per la ricetta, queste polpette sembrano squisite!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Laura, spero da ora in poi di riuscire ad essere più costante col blog ^_^

      Elimina
  2. Che bel pupo ^^ complimenti alla mamma e benvenuto Enea!!
    Per la ricetta perchè non la inserisci nella nostra raccolta de "la via dei sapori?" passiamo proprio in Grecia questo mese! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Arianna, faccio subito un salto ^_^

      Elimina
  3. Piccoloooo...ma è splendido, davvero un angioletto :)
    Complimenti tesoro, hai proprio un bimbo meraviglioso.
    Bella anche la ricetta.
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dany ^_^ sarà che ogni scarrafone é belloa mamma sua

      Elimina
  4. Complimenti,... è bellissimo il tuo pupo e li diamo il benvenuto. In questo caso, scuse accettate. Anche la ricetta è molto golosa e di stagione. Buona giornata e a presto !!! Claudia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia, Enea è felice di tanti complimenti ^__^

      Elimina
  5. Bello lui... amo la Grecia e la sua cucina... e che dire di queste polpettine... assolutamente fantastiche, che fame!
    Un baciotto bella Francy!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici Michi!!! Mangerei greco tutti i giorni ^__^

      Elimina
  6. Ma ciao, bentornata! E che meraviglia questo dolcissimo fagottino azzurro!!! Auguroni mia cara, che bei ricordi! ^-^
    Complimenti anche per la ricetta, come sempre! :)
    Un abbraccio e tanti baciotti a Enea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Danja! Mi é mancato poter stare dietro al blog... Spero da ora in poi di poter essere più costane ^__^

      Elimina
  7. Congratulazioni, e benvenuto al piccolo Enea! Sembra proprio un angioletto, caro lui....

    http://langolodellacasalinga.blogspot.it/

    RispondiElimina
  8. Che meraviglioso motivo per mettere in stand by il blog, Francesca! Che splendore il tuo bimbo. Mi senbra ieri l'altro di aver messo a nanna un piccolino così...invece stamattina ho svegliato un ometto con la vocina in costante e rapida trasformazione ^_^
    Stuzzicantissime le polpettine!
    Un abbraccio grandissimo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caspita Maria Grazia hai ragione! Enea ha solo due mesi ma lo vedo già cresciuto, ogni giorno è una scoperta *__*

      Elimina
  9. Eccolo!!!!! O quanto lo aspettavo ^_^ Bello Enea, e grande mamma. Pazienza per la Grecia, tu sapi portarla in tavola con estrema semplicità. Quest'anno vi godrete la novità, con una piccola rivoluzione anche sulle ferie ^_^
    Un abbraccio infinito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehehe l'hai trovato ^_^ Lui è Enea, piccolo guerriero spaccaculi :D dormiglione e coccoloso.

      Elimina
  10. Auguri per il tuo bellisimo piccolo!!!!!!! son capitata qui nel post delle polpette perchè col tuo commento da me mi hai incuriosita.. e voglio vedermi tutte le ricette greche fatte sino ad ora.. Queste le ho fatte anche io sai? E' una delle ultime due ricette greche che ho da pubblicare.. Ottimeeeeeeeeeee le ho fatte già un paio di volte.. Bella anche la tua di ricetta... le rifarò.. smack

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un commento ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...